Hotel sempre più amici dell’ambiente, cresce la richiesta

By 21 Aprile 2015News sull'acciaio

Gli hotel italiani sono sempre più “amici dell’ambiente”: 9 albergatori su 10 adottano pratiche “verdi”, da quelle di base come la raccolta differenziata ad iniziative più corpose come l’installazione di pannelli solari o il riciclo delle acque. E’ quanto emerge da un’indagine diHotelTonight, app specializzata nella prenotazione last minute di alberghi.
Lo studio evidenzia che il 92% degli albergatori italiani ha adottato misure eco-responsabili, mentre oltre la metà (il 65%) ha in programma di incrementare questo tipo di misure nei prossimi 12 mesi. Quasi tre su quattro (73%) si schierano dalla parte dell’ambiente per una questione etica di personale attenzione all’ambiente. Una percentuale simile (75%) ammette che le pratiche eco-friendly permettono di risparmiare. La metà degli interpellati include tra le buone ragioni per l’implementazione delle misure verdi, il fatto che anche i clienti preferiscono gli hotel eco-friendly.
Tra le iniziative eco-sostenibili più adottate dagli hotel c’è sicuramente la raccolta differenziata: la fa il 96% degli albergatori interpellati. Nove su 10 utilizzano lampadine a risparmio energetico e il 65% ha un programma di riutilizzo della biancheria in camera. Il 46% acquista e utilizza prodotti per la pulizia non inquinanti.
Fanalini di coda sono il programma del riciclaggio dell’acqua (8%), l’utilizzo di pompe di calore senza emissione di agenti inquinanti, l’acquisto di prodotti a chilometro zero, l’installazione di pannelli solari e i programmi di risparmio idrico e di mobilità sostenibile. Fra i clienti degli alberghi, di varie nazionalità, gli italiani sono attenti all’ambiente solo per un albergatore su quattro. I più virtuosi sono invece i turisti dell’Europa settentrionale (29%).