La bontà degli imballaggi d’acciaio è on-air sulle frequenze di RadioRai

By 9 Novembre 2015 News sull'acciaio

Una scelta pubblicitaria all’insegna della sostenibilità. E’ quella che sta caratterizzando la campagna pubblicitaria del Consorzio RICREA in onda, per tutto il mese di novembre, sulle frequenze di Radio Rai con spot della durata di 30 secondi incentrati sulla bontà degli imballaggi d’acciaio e sulla promozione della raccolta differenziata. Ospite d’eccezione della radiopromozione griffata RICREA: Alberto Pollini, responsabile marketing di Malizia Intesa.
“L’uomo dinamico e sportivo sceglie i nostri deodoranti per esprimere la propria personalità ed il rispetto dell’ambiente perché le nostre bombolette d’acciaio si riciclano totalmente e all’infinito e una volta vuote si buttano nel contenitore per la raccolta differenziata per l’acciaio. Poi a riciclarle, ci pensa RICREA” spiega Pollini nello spot messo in onda. Un messaggio chiaro incisivo che la dice lunga sull’alta qualità dei contenitori d’acciaio.
Sette i programmi “on-air” sui quali il Consorzio RICREA ha deciso di investire. Tutti ovviamente gettonatissimi e con un vasto seguito in termini di audience. Quali? E’ presto detto.
Quindici radio promozioni vengono trasmesse su “Bianco e Nero“, in onda su RaiRadio 1 dal lunedì al venerdì. Quindici all’interno della trasmissione “Caterpillar”, condotta da Filippo Solibello, Cinzia Poli, Claudia De Lillo e Marco Ardemagni, su RadioRai2. L’altro programma prescelto dal Consorzio Acciaio è “Decanter” del collaudato duo Nicola Prudente e Federico Quaranta: 15 le radiopromozioni in onda nel corso della trasmissione on-air dal lunedì al venerdì sulle frequenze di RadioRai2.  Ancora. Altre radio promozioni sono veicolate, rispettivamente: all’interno della trasmissione “I Sociopatici” in onda su RadioRai1; “Radio anch’io“, in onda su RadioRai1; “Un giorno da Pecora“, in onda su RadioRai2 e “Zapping“, trasmessa su RadioRai 1.

Per ascoltare lo spot del Consorzio RICREA in onda sulle frequenze di Radio Rai, cliccare qui

Leave a Reply