RICREA CON LEGAMBIENTE E 100 CAMPIONI DELL’ECONOMIA CIRCOLARE ITALIANA INCONTRANO A BRUXELLES LE ISTITUZIONI EUROPEE PER LA TAPPA FINALE DEL TRENO VERDE 2017

By 19 Aprile 2017 Aprile 29th, 2020 News sull'acciaio

Con il nuovo pacchetto sull’economia circolare l’Europa sta decidendo il futuro della gestione dei rifiuti e delle imprese, grazie ai nuovi obiettivi di riprogettazione dei prodotti e di prevenzione, riuso e riciclo dei rifiuti per ridurre gradualmente il ricorso al recupero energetico, per archiviare lo smaltimento in discarica e per essere meno dipendenti dalle importazioni di materie prime. E proprio l’Italia oggi sta vivendo un nuovo protagonismo in questo settore, con numerose esperienze positive messe in campo da istituzioni, imprese e cittadini.

Per questo, lunedì 24 aprile, a conclusione del tour 2017 del Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato, i rappresentanti dell’associazione ambientalista saranno a Bruxelles al Parlamento Europeo insieme ai 100 “Campioni” dell’economia circolare che hanno partecipato alla campagna itinerante, per esporre a Jyrki Katainen, vicepresidente Commissione UE e Simona Bonafè, Eurodeputata relatrice del Pacchetto sull’Economia Circolare i migliori esempi italiani di questo nuovo modo di concepire la produzione di beni. Tra questi anche RICREA il consorzio che assicura il riciclo degli imballaggi d’acciaio, materiale permanente e riciclabile al 100% e all’infinito e che per questo rappresenta un filiera sostenibile ed in linea con i principi dell’economia circolare.

L’incontro sarà l’occasione per chiedere una strategia moderna e sostenibile per uscire dalla crisi, puntando su innovazione e coinvolgimento sinergico tra cittadini, istituzioni e economia.

 

Partecipano:

Jyrki Katainen, vicepresidente Commissione UE

Simona Bonafè, Eurodeputata relatrice del Pacchetto sull’Economia Circolare

Stefano Ciafani, direttore generale Legambiente

 

Leave a Reply