ARRIVA A PESCARA “CUORE MEDITERRANEO”: NEL CAPOLUOGO ABRUZZESE LA SECONDA TAPPA

By 6 Luglio 2019 Aprile 29th, 2020 News sull'acciaio

Venerdì 5 e Sabato 6 Luglio si è svolta nel capoluogo abruzzese la seconda tappa di “Cuore Mediterraneo”, l’iniziativa itinerante di RICREA, che insieme a Legambiente  su Goletta Verde, cerca di sensibilizzare gli italiani al mare sulla raccolta differenziata dei contenitori in acciaio, materiale permanente che si ricicla al 100 % e all’infinito, amico del mare e dell’ambiente.

Protagonista dell’iniziativa è Aliceun’inviata speciale che ha avvicinato diportisti e bagnanti alle prese con il pranzo portato da casa e gli alimenti custoditi nelle cambuse, per mettere alla prova le loro conoscenze in merito a imballaggi e raccolta differenziata. Li ha aiutati a scoprire barattoli e scatolette in acciaio come contenitori ideali per custodire gli alimenti, capaci di proteggere i cibi da agenti esterni, mantenendo intatti il sapore, le qualità e le proprietà nutritive, e le loro caratteristiche uniche di sostenibilità.

Durante al tappa pescarese Alice ha intervistato Marco Tibiletticomandante di Goletta Verde, per scoprire i segreti di una cambusa sostenibile guarda qui il video.

La cambusa è uno degli aspetti fondamentali per una imbarcazione a vela –  sostiene il comandante –  e per fare una cambusa sostenibile è necessario non solo porre l’attenzione sul cibo, ma anche sui contenitori che lo conservano. Scegliere imballaggi riciclabili come scatolette o barattoli in acciaio è una risposta efficace per salvaguardare l’ambiente.

Dopo Pescara Cuore Mediterraneo farà tappa a Monopoli Mercoledì 11 e Giovedì 12 Luglio.

Continuate a seguirci!