RICREA AL PREMIO L’ITALIA CHE COMUNICA

By 3 Dicembre 2019 Gennaio 14th, 2020 News sull'acciaio

Si è tenuta ieri la serata di premiazione de “L’Italia che Comunica”, il premio promosso da UNA – Aziende della Comunicazione Unite – che riconosce il valore di creatività, strategia e risultati delle campagne realizzate dalle agenzie italiane. In tutto sono stati assegnati 7 ori, 12 argenti e 13 bronzi. Per ogni categoria, 14 in totale, sono state premiate le campagne che hanno raggiunto il punteggio minimo in linea con gli standard di qualità internazionali definiti con IMCsulla base della votazione di una giuria composta da rappresentanti delle aziende investitrici, esperti del settore e del mondo accademico.

Anche quest’anno RICREA ha ben figurato. Se l’anno scorso ha portato a casa il primo premio a livello nazionale nella categoria “comunicazione ambientale” con la campagna di Capitan Acciaio, quest’anno ha portato a casa due bronzi: uno a livello europeo e l’altro a livello nazionale.

Infatti con il primo posto del 2018  Capitan Acciaio ha concorso di diritto al premio continentale IMC awards 2019, dove si è classificato terzo nella categoria Charity/ Non-profit.

Ma non è finita qui, perché con la campagna Cuore Mediterraneo il consorzio si è aggiudicato il bronzo al premio  “L’Italia che Comunica”.

Capitan Acciaio è la campagna itinerante che da tre anni sviluppa la sensibilizzazione della Raccolta Differenziata degli Imballaggi in acciaio, facendo capire  ai cittadini che sono elemento fondamentale di un circuito di eccellenza nell’ambito dell’Economia Circolare, dove oltre a loro, che separano a casa gli imballaggi in acciaio dopo l’uso, sono compresi il Comune ed il gestore del servizio di raccolta, la piattaforma di selezione, l’operatore che raffina gli imballaggi raccolti e l’acciaieria, che fondendo i contenitori in acciaio, li ricicla producendo nuova materia prima.

Cuore Mediterraneo invece è una campagna estiva itinerante lungo le coste e le imbarcazioni da diporto, dove vengono proposte le eccellenze italiane nel campo dell’alimentazione.  In particolare di quelle confezionate con scatolette, barattoli e latte in acciaio. Dalle acciughe… al tonno… lo sgombro conservati nelle scatolette, per passare ai pomodori, piselli e fagioli confezionati in barattoli, per finire all’olio d’oliva contenuto nella latta. Tutte queste eccellenze trovano la loro cassaforte naturale in un imballaggio sicuro e 100% riciclabile all’infinito: L’Acciaio.

Sia Capitan Acciaio che Cuore Mediterraneo sono campagne realizzate da Black&White Comunicazione, l’agenzia che da anni segue Ricrea sia come ufficio stampa che social media.

Ricevere per il secondo anno consecutivo riconoscimenti del genere è una grande soddisfazione– dichiara Federico Fusari direttore generale RICREA– perché assegnato da una giuria altamente qualificata di esponenti del mondo della comunicazione.

Uno dei principali obiettivi degli organizzatori del premio  di quest’anno era elevare la qualità dei progetti. È stata un’edizione molto competitiva, dove sono stati valutati lavori di pregevole fattura: la giura ha, infatti, premiato l’eccellenza, con un sistema di valutazione che ha conferito solo ai migliori in assoluto i premi delle relative categorie in gara

Sono stati assegnati anche 6 premi speciali, 3 dedicati alle aziende e 3 rivolti a ospiti speciali che si sono distinti nel corso dell’anno. Baby K ha ricevuto il premio “L Italia che comunica con la musica” per la sua capacità di comunicare, ispirare e trasmettere ideali, mantenendo e custodendo la sua unicità; al maestro Vince Tempera il premio “L Italia che Comunica tra le Stelle 2019” per le mille emozioni che ha saputo accendere con estro e sensibilità artistica, mentre Urbano Cairo ha ricevuto il premio “L Italia che comunica con l’innovazione” per la forza di volontà, la determinazione e l intelligenza che sono le basi per coltivare e inseguire i propri sogni e le proprie ambizioni ed essere sempre Innovativo.

Leave a Reply