Attività di comunicazione del consorzio

Il successo del Consorzio nel raggiungere e superare abbondantemente gli obiettivi di riciclo dei materiali di imballaggio in acciaio prefissati dalle normative europee, è dovuto anche alle moltissime attività di informazione e sensibilizzazione promosse nei confronti degli utilizzatori e soprattutto degli utenti finali, i cittadini.

In oltre vent’anni di attività, in applicazione alle disposizioni statutarie, RICREA ha realizzato campagne di informazione nazionali e locali, eventi e iniziative rivolte sia ai cittadini che a un pubblico di addetti ai lavori (B2B) in coordinamento con il sistema CONAI-Consorzi di filiera del riciclo dei materiali da imballaggio e stringendo sinergie e accordi con soggetti pubblici (Comuni) e privati (associazioni).

Tra le campagne, da ricordare la pluripremiata Capitan Acciaio, il road show giunto alla sua terza edizione, Cuore Mediterraneo, realizzato in partnership con Legambiente, e Trenoverde, in collaborazione con Ferrovie dello Stato.

Tra le iniziative a livello locale/regionale, da citare “Sfida d’Acciaio” a Bari, “Giocampus” a Parma, “Cestini in cerca d’autore” a Milano e “Rifiuti, la storia continua” in Toscana.

In ambito B2B, RICREA si rivolge al mondo dei produttori e degli utilizzatori dell’acciaio e alle istituzioni coinvolte nelle sfide di uno sviluppo sostenibile all’interno delle due grandi fiere di settore, Made in steel e Ecomondo.

Veramente tanti gli eventi che si muovono nei vari ambienti: musica, teatro, cinema, sport, enogastronomia, scienza… Alcuni di loro si affiancano a fondazioni e istituzioni di grande prestigio, come Fondazione Veronesi e Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, o a personaggi eminenti del mondo della cultura, come Emanuele Luzzati, scenografo e illustratore, il regista, attore e sceneggiatore Mimmo Calopresti e il maestro Ezio Bosso, musicista e compositore; o artisti amatissimi dalle nuove generazioni, come Jovanotti.

Grande seguito ottengono anche le iniziative educational che RICREA promuove all’interno della scuola, dalla primaria, alla secondaria di primo e secondo grado. Creatività, tecnologia, ricchezza dei kit didattici, coinvolgimento di specialisti dell’informazione, utilizzo dei social media e dei device diffusi tra i nativi digitali fanno di questa tipologia di attività di comunicazione un grande volano per diffondere nelle famiglie le buone pratiche della raccolta differenziata e dell’avvio a riciclo degli imballaggi d’acciaio, attraverso la sensibilizzazione e l’informazione delle nuove generazioni.

Per approfondimenti sulle attività edu attualmente in corso – AmbarabàRICICLOclò®, RiciClick®, Yes I can e Capitan Acciaio –  rimandiamo al sito RicreaEdu.

Le attività di comunicazione del Consorzio includono anche la partecipazione a programmi televisivi e radiofonici e la pubblicazione di notizie sulla carta stampata, sui siti e sui social, frutto di un’intensa attività di ufficio stampa e relazioni esterne. Il risultato di questo lavoro è raccolto nelle rassegne mensili, consultabili sul presente sito nella sezione “Media”.

Da citare, infine, la newsletter di RICREA che informa in tempo reale su tutte le attività del consorzio, in primis quelle di tipo istituzionale. Per iscriversi, accedere dalla home page cliccando il tasto “Newsletter”.

Segnaliamo, per la stampa, la gallery fotografica in cui sono a disposizione immagini downloadabili per uso editoriale.