I progetti educational: nelle piazze, nelle scuole, nelle case

RICREA EDU riunisce tutte le attività del Consorzio finalizzate alla diffusione della conoscenza da parte dei cittadini degli imballaggi d’acciaio e delle sue caratteristiche di ecosostenibilità. Si tratta di progetti e iniziative di comunicazione in grado di parlare sia agli adulti sia alle nuove generazioni. 

Proprio su queste ultime, le nuove generazioni, il Consorzio ha puntato fin dall’inizio del proprio operato, con la consapevolezza che i ragazzi sono il tramite perfetto attraverso cui raggiungere le famiglie per modificarne le abitudini nella raccolta dei rifiuti e radicare in esse nuovi comportamenti virtuosi.

In vent’anni di progetti educational, RICREA ha coinvolto, sensibilizzato e informato sull’importanza della raccolta differenziata e sul riciclo degli imballaggi d’acciaio oltre 60.000 famiglie italiane.

ACCIAIO AMICO, TU COME LO FAI?,  NOI SIAMO PICCOLI MA CRESCEREMO, LA VIA LATTA, ACCIAIO AMICO… L’ARTE DEL RICICLO,  ANIME D’ACCIAIO, IL MARE RACCONTA… DI UOMINI, BARCHE, PESCI E CIBO, fino alle iniziative attualmente in corso come AMBARABARICICLOCLÒ, RICICLICK, YES I CAN… Tantissimi i progetti educational con cui RICREA, come Consorzio, non solo ha riscosso successi straordinari riconosciuti a livello istituzionale attraverso l’ottenimento di patrocinii e partnership, ma ha svolto e svolge tuttora un vero e proprio ruolo da “apripista”, grazie alla varietà dei progetti, tutti caratterizzati da elevata creatività e originalità, da contenuti di qualità e kit didattici multimediali al passo con i gusti e le preferenze dei nativi digitali.

Per approfondire visita il sito RICREA EDU.